Ero Malerba vince il nastro d’argento

Il docufilm “Ero Malerba” del regista agrigentino Toni Trupia, scritto con il giornalista Carmelo Sardo, musicato da Aldo Giordano ha vinto il Nastro d’argento – Menzione speciale nella sezione Cinema del reale. Il sindacato nazionale giornalisti cinematografici, che organizza l’importante premio, lo ha prescelto nella cinquina di menzioni “per la particolare sensibilità ai temi del sociale e l’alto interesse culturale”. La cerimonia di premiazione si è svolta alla Casa del cinema a Roma.